Certificato di garanzia e manuale d’uso

Il Vostro materasso è stato concepito per durare numerosi anni. Questa guida Vi darà degli utili consigli di uso e manutenzione per aumentare ancora di più la Vostra soddisfazione. Il prodotto da Voi acquistato è stato sottoposto a severi controlli che garantiscono la qualità dei componenti e delle lavorazioni. Inoltre la scelta dei materiali ed il ciclo produttivo avvengono nel pieno rispetto ambientale.

Consigli per dormire bene

Per migliorare la qualità del Vostro riposo Vi raccomandiamo di:

- Evitare la presenza di animali domestici nella camera da letto e a maggior ragione nel Vostro letto.

- Evitare di fumare nell’ambiente in cui è situato il materasso.

- Utilizzare biancheria in buono stato e realizzata con fibre traspiranti.

- Utilizzare solo coprirete e coprimaterasso traspiranti o che comunque garantiscono l’aerazione del materasso.

Girare il materasso testa-piedi senza capovolgerlo, una volta ogni 15 giorni, per una migliore stabilità del materasso (nelle categorie dove espressamente richiesto).

- Rovesciare il Vostro materasso sotto sopra, una volta ogni 15 giorni, per evitare il ristagno dell’umidità (nelle categorie dove espressamente richiesto).

Garantire una buona aerazione della camera da letto (anche in inverno) e lasciare preferibilmente il letto scoperto per alcune ore.

- Per un sano riposo la temperatura ottimale della stanza è di 18° circa.

- Spolverare il Vostro materasso passando regolarmente in superficie con l’aspirapolvere.

Il Vostro materasso deve essere supportato solo da reti a doghe o basi letto rigide areate di dimensioni uguali o comunque non inferiori a quelle del materasso stesso. Un appoggio inadeguato può compromettere la struttura del materasso in modo grave.

Dimensioni e adattamento

Per garantirne un perfetto stato igienico e di conservazione, il Vostro materasso è stato confezionato con un imballo speciale che può leggermente comprimerlo; potrebbe avere bisogno di un certo tempo per ritrovare le sue dimensioni iniziali.

La tolleranza per le misure del materasso in larghezza e in lunghezza sono di +/- 2 cm (tolleranze conformi alla norma UNI 10707 e modifiche successive; misurazioni conformi alla norma UNI EN 1334).

Inoltre la garanzia non comprende eventuali perdite di spessore delle superfici utilizzate inferiori a circa 20 mm, in quanto tali valori vengono considerati fisiologici per l’assestamento delle imbottiture sottoposte al peso del corpo umano (+/- 5% rispetto l’altezza, tolleranze conformi alla norma UNI 10707 e modifiche successive; misurazioni conformi alla norma UNI EN 1334).

Durante l’utilizzo le imbottiture del Vostro materasso si stabilizzeranno per meglio adattarsi alla Vostra morfologia. Così, dopo qualche tempo, il Vostro materasso Vi potrà dare l’impressione di essersi modificato.

Niente di preoccupante è un segno di adattamento del materasso al Vostro corpo.

Un nuovo materasso richiede sempre un periodo di adattamento.

E’ normale che abbiate bisogno di qualche settimana o più per abituarvi al Vostro nuovo materasso, in modo particolare se abituati a un diverso sistema di riposo.

Grazie alle loro strutture interne, solo alcuni materassi si possono piegare poiché specificatamente studiati per accompagnare le reti reclinabili.

Allergie

Le allergie sono sempre più frequenti e le cause possono essere molteplici.

Le forme di allergia più diffuse sono quelle alla polvere domestica ed agli acari. Per limitare questi rischi seguite i consigli elencati nel paragrafo “Consigli per dormire bene”.

In caso di allergia persistente Vi consigliamo di consultare un medico e possibilmente di sostituire il Vostro materasso con maggiore frequenza.

Pilling 

La biancheria da letto o da notte contenente fibre sintetiche può provocare il “pilling” (formazione di pallini) sulle fodere dei materassi. A seconda della persona e dell’ambiente possono insorgere cariche elettrostatiche che fanno circolare materiale d’imbottitura attraverso la fodera. La formazione di pilling non è oggetto di prestazioni in garanzia.

Pulizia 

Le fodere di rivestimento dei nostri materassi, laddove muniti di cerniera per la sfoderabilità, possono essere lavate se indicato sull’etichetta. Le versioni lavabili devono tenere conto dei seguenti consigli:

-       Temperatura e modo di lavaggio: come indicato sull’etichetta.

-       Stiratura: sconsigliata.

-       Strizzatura: a mano o centrifuga non oltre gli 800 giri.

-       Candeggio: vietato.

-       Asciugatura: vietato l’uso di macchine asciugatrici; asciugatura solo naturale.

Per un corretto lavaggio della fodera si rimanda comunque alle istruzioni presenti sull’etichetta di produzione cucita sul materasso.

Per un lavaggio a secco o all’acqua errato non viene prestata la garanzia. Per motivi igienici la fodera del materasso dovrebbe essere pulita ogni 1-2 anni.

Evitate i raggi diretti del sole sul massello in lattice o poliuretano espanso. Per la regolare pulizia del materasso è sufficiente una morbida spazzola.

Dispersione dell’umidità

Durante il riposo il nostro corpo rilascia attraverso la sudorazione una certa quantità di liquidi. Il Vostro materasso da solo non genera alcuna condensa se non in casi di eccessiva umidità ambientale che, se elevata, può essere fonte di muffe sul rivestimento del Vostro materasso; queste muffe possono causare dei danni importanti al Vostro materasso fino a renderlo inutilizzabile. Vi consigliamo quindi di seguire attentamente le regole del paragrafo “Consigli per dormire bene” Vi rimandiamo alle descrizioni delle varie categorie di materassi nei paragrafi successivi.

Manutenzione e Cura del materasso:

Per una buona manutenzione del Vostro  materasso seguite attentamente i consigli elencati nelle pagine seguenti in base alla categoria di appartenenza del modello acquistato.

Prendetevi cura del Vostro materasso ed il Vostro materasso si prenderà cura di Voi per molto tempo. I materassi contengono imbottiture di notevole spessore; molte sono dotate di “alta elasticità” per garantire il massimo comfort. Capovolgendo regolarmente il Vostro materasso (in base al materiale, ove espressamente indicato) aiuterete le imbottiture a stabilizzarsi e contribuirete a garantire un consumo uniforme del materasso stesso.

Linea materassi a molle (CATEGORIA M)

Il sistema di molleggio denominato “Bonnel” si distingue per offrire un comfort di vertice. Ogni singola molla a forma biconica è formata da un filo d’acciaio temperato a caldo che rende la molla elastica e antideformante. Le molle vengono poi assemblate con una spirale che assicura una perfetta unione e ottimizza al tempo stesso il lavoro collettivo delle molle. 

Ruotare il materasso a molle in senso antiorario e capovolgerlo ogni 15 giorni. Questo per i primi 3 mesi dall’acquisto del Vostro materasso per far si che le imbottiture ed i materiali interni si assestino regalandoVi un riposo ottimale.

Linea materassi a molle insacchettate (CATEGORIA M)

I materassi sono dotati di numerose molle, che vanno da un minimo di 300 circa fino ad arrivare a 1500 e oltre secondo la qualità del materasso, ognuna delle quali è contenuta in una custodia. Ciascuna molla possiede quindi un movimento di escursione indipendente dalle altre per adattarsi perfettamente ad ogni singola parte del corpo. Il sostegno è a 7 zone differenziate secondo la durezza dei vari diametri dell’acciaio.

In questo speciale tipo di molleggio ogni fila di molle insacchettate a escursione indipendente è intervallata da strati in waterfoam schiumato ad acqua senza aggiunta di C.F.C., per garantire 

un sostegno ancora più conformante ed anatomico ed un migliore comfort generale.

Il molleggio viene rinforzato con una boxatura (System Box) perimetrale in Waterfoam, per migliorare le prestazioni di ciascuna molla insacchettata. 

Ruotare periodicamente il materasso in senso antiorario. Capovolgerlo ogni 15 giorni solo se il modello acquistato non presenta materiali diversi sui due lati. Questo soprattutto per i primi 3 mesi dall’acquisto del Vostro materasso per far si che le imbottiture ed i materiali interni si assestino regalandoVi un riposo ottimale. Per verificare i materiali leggere attentamente l’etichetta di produzione presente sul materasso.

Linea materassi in Waterfoam (CATEGORIA G)

Il poliuretano è un materiale che deriva dalla famiglia dei poliuretani flessibili, inventato più di 60 anni fa. Il poliuretano flessibile (Waterfoam) si ottiene dalla miscelazione di due componenti che inizialmente si presentano allo stato liquido. Grazie alla moderna tecnologia si sono ottenuti poliuretani espansi flessibili ecocompatibili nei quali l'agente espandente è l'acqua. Il materasso di poliuretano offre densità espressa in kg/m3 personalizzabile. Più è alto questo valore più il materasso è in grado di reggere pesi elevati distribuendo in modo uniforme la pressione esercitata dalle varie parti del corpo. Un'altra caratteristica importante del poliuretano flessibile è l'elevata indeformabilità legata ad un buon livello di elasticità e compressione, è inoltre un prodotto privo di sostanze nocive per l'ambiente e per l'uomo (senza C.F.C., senza solventi clorurati), è anallergico, resistente ed ergonomico.

Ruotare periodicamente il materasso in senso antiorario. Capovolgerlo ogni 15 giorni solo se il modello acquistato non presenta materiali diversi sui due lati oppure se si desidera cambiare espressamente il materiale su cui riposare. Questo soprattutto per i primi 3 mesi dall’acquisto del Vostro materasso per far si che le imbottiture ed i materiali interni si assestino regalandoVi un riposo ottimale. Per verificare i materiali leggere attentamente l’etichetta di produzione presente sul materasso.

ATTENZIONE: Impiegare su basi a piano rigido, ben areate, reti a doghe ed altre basi con superfici uniformi. Evitate di bagnare il materasso.

Linea materassi in Memory visco-elastico (Visco Mind®) (CATEGORIA GM*)

Il Visco Mind® è un nuovo tipo di schiuma poliuretanica, con caratteristiche peculiari del tutto diverse dalle schiume convenzionali. Questo prodotto è stato originariamente messo a punto dai laboratori dell’industria aero-spaziale per esigenze specifiche e successivamente utilizzato per produzioni seriali ad alto contenuto tecnologico. Questa schiuma visco-elastica a lenta memoria e di elevata densità, viene prodotta con procedimento “shaping” ed è ideale come supporto di sedute e materassi grazie al suo effetto conformante. Una delle sue caratteristiche principali è un valore di resilienza molto vicino allo zero, che consente alla schiuma di prendere la forma del corpo che deve essere sostenuta, ritornando poi alla sua forma originale (lenta memoria, da cui deriva la parola “Mind”). E’ quindi facile comprendere come questo prodotto, applicato al materasso, riesca ad offrire un comfort impareggiabile poiché ogni parte del corpo è supportata in funzione del peso e della pressione esercitata e non costringe quindi a delle posture innaturali che obbligano i muscoli a contrarsi per sostenere collo e schiena nelle zone lombari e cervicali. La sua reattività particolare fa si che il materasso risulti estremamente accogliente, con effetto stabilizzante sul corpo seduto, ed il ritorno, lento ma garantito, consente al rivestimento di mantenere nel tempo la sua forma iniziale. Il prodotto è frutto di tecnologie avanzate, realizzato nel massimo rispetto per l’ambiente, espanso solo con acqua. Il lento ritorno rende più avvolgente il materasso creando una benefica e piacevole situazione di benessere al corpo. Ergonomia, traspirazione, igiene e garanzie di massima durata sono alcune delle caratteristiche di questo straordinario materiale.

* ATTENZIONE:  Il Visco Mind® è sempre accompagnato da una base o una parte centrale in Waterfoam (poliuretano flessibile) di diverse altezze per fornire un maggior sostegno alla struttura. Per fare un uso corretto del materasso, riposare sempre dalla parte del Visco Mind® evidenziata da una etichetta sul materasso. Non rispondiamo dei danni dovuti ad un cattivo utilizzo del materasso.

Ruotare periodicamente il materasso in senso antiorario. Questo soprattutto per i primi 3 mesi dall’acquisto del Vostro materasso per far si che le imbottiture ed i materiali interni si assestino regalandoVi un riposo ottimale. Non capovolgere il materasso. Per verificare i materiali leggere attentamente l’etichetta di produzione presente sul materasso.

ATTENZIONE: Impiegare su basi a piano rigido, ben areate, e reti a doghe. Evitate di bagnare il materasso.

Linea materassi in lattice (CATEGORIA  L)

La schiuma di lattice ed il lattice 100% naturale richiedono una particolare cura. Il lattice viene estratto da una pianta attraverso l’incisione della corteccia e la raccolta del latte che ne scaturisce. La schiuma di lattice deriva dalla vulcanizzazione del “latte di lattice”. Il Ministero delle Attività Produttive ha emanato una Circolare del 7 Dicembre 2001, n. 684, nella quale viene indicata la corretta utilizzazione del termine "lattice" sui materassi:                                

a) Schiuma di lattice: e' ottenuta per coagulazione e vulcanizzazione di un'emulsione di lattice sintetico e/o naturale, mischiata con aria.
b) Materasso tutto lattice o materasso 100% lattice: designa materassi che hanno un'anima unicamente di lattice di almeno 10 centimetri di spessore. Se l'anima include almeno l'85% di lattice di origine naturale l'indicazione supplementare "origine naturale" e' la sola autorizzata.
c) Materasso lattice: designa i materassi la cui anima, quando è costituita da due o più materiali differenti sovrapposti, risponde ai due criteri seguenti: altezza minima del lattice, 10 centimetri;
l'altezza di lattice rappresenta almeno il 60% dell'altezza dell'anima. Il lattice usato per l’interno dei materassi, inoltre, è in grado, secondo numerose ricerche, di ovviare ad alcuni problemi di allergie ormai sempre più comuni. Recenti studi dimostrano che i prodotti in lattice sono tre volte più resistenti all’insediamento degli acari rispetto ad altri materiali comunemente utilizzati, e che questo materiale non costituisce un habitat favorevole allo sviluppo e alla riproduzione di batteri. Il lattice ha la capacità di adattarsi punto per punto a qualsiasi posizione del corpo in modo tale che spalle e fianchi sprofondino maggiormente di altre parti del corpo che, anzi, vengono sostenute con evidenti vantaggi dal punto di vista ortopedico.

Ruotare il materasso in senso antiorario e capovolgerlo ogni 15 giorni. Lasciare areare il materasso per circa un’ora almeno una volta la settimana per evitare il ristagno dell’umidità.

ATTENZIONE: Impiegare su basi a piano rigido, ben areate, reti a doghe ed altre basi con superfici uniformi. Evitate di bagnare il materasso.

Linea materassi compositi in lattice e Waterfoam (CATEGORIA GL*)

* ATTENZIONE:  In questo caso la lastra di lattice è unita con una base o una parte centrale in Waterfoam (poliuretano flessibile) di diverse altezze per fornire un maggior sostegno alla struttura. Per fare un uso corretto del materasso, si consiglia di dormire dalla parte del lattice evidenziata da un’ etichetta sul materasso. Non rispondiamo dei danni dovuti ad un cattivo utilizzo del materasso.

Ruotare periodicamente il materasso in senso antiorario. Questo soprattutto per i primi 3 mesi dall’acquisto del Vostro materasso per far si che le imbottiture ed i materiali interni si assestino regalandoVi un riposo ottimale. Non capovolgere il materasso se non espressamente per cambiare il materiale sul quale riposare. Per verificare i materiali leggere attentamente l’etichetta di produzione presente sul materasso.

Materassi in promozione (CLASSE P)

In alcuni periodi dell’anno, ad alcuni modelli già appartenenti alle varie categorie (M,G,GM,L,GL), viene applicata una promozione. Per questi materassi viene creata una classe a parte con anni di garanzia diversi da quelli corrispondenti alla categoria di appartenenza (che fa comunque fede per quanto riguarda le norme d’uso e di manutenzione).

Garanzia legale

La presente deve intendersi a garanzia legale come disciplinato dal Decreto Legislativo 2 febbraio 2002 n.24 in recepimento della Direttiva CEE 1999/44 ed ottempera a quanto previsto dall’art. 1519 septies c.c. Con la presente garanzia vengono espressamente riconosciuti i diritti previsti a tutela del consumatore dalla normativa sulle vendite di beni mobili al consumo. Il consumatore potrà pertanto far valere tali diritti nei confronti del venditore, alle condizioni e nei termini previsti dalla citata normativa e dalla presente garanzia legale. Il bene viene garantito per un periodo di DUE ANNI dalla data di acquisto. In ogni caso, per far valere la garanzia, l’interessato dovrà denunciare per iscritto il difetto di conformità al venditore entro il termine di due mesi dalla data della scoperta, a pena di decadenza. La presente garanzia non opera in tutti i casi di uso improprio del bene. In particolare la garanzia non copre eventuali avvallamenti delle superfici utilizzate inferiori a 20 mm, in quanto tali valori vengono considerati fisiologici per l’assestamento delle imbottiture sottoposte al peso del corpo umano (tolleranze e misurazioni conformi alle norme UNI EN 10707 e UNI EN 1334). Inoltre, perché la garanzia sia valida, sul materasso deve rimanere l’etichetta con il codice a barre, la misura e l’articolo che sono cuciti sulla fascia. Non vengono inoltre coperte dalla presente garanzia le non conformità dovute a negligenza o trascuratezza nell’uso – quali la mancata osservanza delle istruzioni d’uso e manutenzione indicate in questo opuscolo– o danni da trasporto, ovvero dovute a circostanze che comunque non possono essere imputabili a difetti di fabbricazione e/o di conformità del bene. In caso di denuncia di vizi di conformità, la Società si riserva di far verificare da un suo incaricato l’esistenza e la natura del difetto denunciato; nel caso in cui il difetto non fosse riscontrato o questo non fosse imputabile a difetti di fabbricazione e/o di conformità, il consumatore sarà tenuto al pagamento del diritto fisso di chiamata in vigore a quella data. Il limite territoriale di questa garanzia è il territorio della Repubblica Italiana.

Prolungamento della garanzia:

Come evidenziato nel paragrafo precedente la normativa prevede che la garanzia di un bene acquistato abbia una durata biennale. Tuttavia per offrire un servizio migliore ai nostri clienti si effettua un prolungamento della garanzia, suddividendo i vari modelli delle varie categorie a loro volta in 4 classi a seconda della durata della garanzia. 

CLASSE A:   GARANZIA 12 ANNI

CLASSE B:   GARANZIA 6 ANNI

CLASSE C:   GARANZIA 2 ANNI

CLASSE P:    (Gli anni di garanzia vengono indicati insieme alla categoria di appartenenza

                         (M,G,GM,L,GL) direttamente sull’etichetta di produzione cucita sul materasso.

Per verificare la classe di appartenenza del Vostro materasso controllare il codice segnalato sull’etichetta di produzione presente sul materasso.

Nel caso in cui la classe di appartenenza non fosse segnalata sull’etichetta si riterrà valida la garanzia legale.

Riparazione del materasso NON IN GARANZIA:

Se la riparazione da effettuare non rientra nella garanzia (secondo quanto riportato in questo opuscolo), l’Azienda produttrice può comunque provvedere, dietro richiesta del cliente e accettazione del preventivo di spesa, al ripristino delle condizioni del materasso, a seconda dei difetti riscontrati imputabili ad un cattivo utilizzo.

Le spese di trasporto per la restituzione del materasso all’azienda e la riconsegna al cliente, sia in caso di sostituzione in garanzia che di riparazione non in garanzia, sono sempre a carico del cliente.

IL VOSTRO MATERASSO È CONCEPITO PER DURARE DIVERSI ANNI
Il prodotto da voi acquistato è stato sottoposto a severi controlli che garantiscono la qualità dei componenti e delle lavorazioni.
Inoltre la scelta dei materiali ed il ciclo produttivo avvengono nel pieno rispetto ambientale.
GARANZIA NEI CONFRONTI DEL CLIENTE E DIRITTO DI RECESSO
La presente deve intendersi a garanzia legale come disciplinato dal Decreto Legislativo 2 febbraio 2002 n.24 in recepimento della Direttiva CEE 1999/44 ed ottempera a quanto previsto dall'art. 1519 septies c.c. Con la presente garanzia vengono espressamente riconosciuti i diritti previsti a tutela del consumatore dalla normativa sulle vendite di beni mobili al consumo. 
Il consumatore potrà pertanto far valere tali diritti nei confronti del venditore, alle condizioni e nei termini previsti dalla citata normativa e dalla presente garanzia legale.

Il bene viene garantito per un periodo di DUE ANNI dalla data di acquisto.
In ogni caso, per far valere la garanzia, l'interessato dovrà denunciare per iscritto il difetto di conformità al venditore entro il termine di due mesi dalla data della scoperta, a pena di decadenza. La presente garanzia non opera in tutti i casi di uso improprio del bene.

In particolare la garanzia non copre eventuali avvallamenti delle superfici utilizzate inferiori a 20 mm, in quanto tali valori vengono considerati fisiologici per l'assestamento delle imbottiture sottoposte al peso del corpo umano (tolleranze e misurazioni conformi alle norme UNI EN 10707 e UNI EN 1334). 
Inoltre, perché la garanzia sia valida, sul materasso deve rimanere l'etichetta con il codice a barre, la misura e l'articolo che sono cuciti sulla fascia. Non vengono inoltre coperte dalla presente garanzia le non conformità dovute a negligenza o trascuratezza nell'uso - quali la mancata osservanza delle seguenti istruzioni d'uso e manutenzione - o danni da trasporto, ovvero dovute a circostanze che comunque non possono essere imputabili a difetti di fabbricazione e/o di conformità del bene.

In caso di denuncia di vizi di conformità, la Società si riserva di far verificare da un suo incaricato l'esistenza e la natura del difetto denunciato; nel caso in cui il difetto non fosse riscontrato o questo non fosse imputabile a difetti di fabbricazione e/o di conformità, il consumatore sarà tenuto al pagamento del diritto fisso di chiamata in vigore a quella data Il limite territoriale di questa garanzia è il territorio della Repubblica Italiana.