FAQ

CURA DEL PRODOTTO

Per mantenere a lungo nel tempo le qualità del Vostro materasso, Vi preghiamo di attenervi alle seguenti indicazioni.

  • Girare il materasso testa-piedi senza capovolgerlo una volta ogni 15 giorni, per una migliore stabilità del materasso (nelle categorie dove espressamente richiesto).
  • Rovesciare il materasso sotto sopra una volta ogni 15 giorni per evitare il ristagno dell’umidità (nelle categorie dove espressamente richiesto).
  • Garantire una buona aerazione della camera da letto (anche in inverno) e lasciare preferibilmente il letto scoperto per alcune ore.
  • Spolverare il Vostro materasso passando regolarmente in superficie con l’aspirapolvere.

Inoltre, è importante che Il Vostro materasso sia supportato esclusivamente da reti a doghe o basi letto rigide areate di dimensioni uguali o comunque non inferiori a quelle del materasso stesso. Un appoggio inadeguato può compromettere la struttura del Vostro materasso in modo grave.

Prendetevi cura del Vostro materasso e il Vostro materasso si prenderà cura di Voi per molto tempo. I materassi contengono imbottiture di notevole spessore; molte sono dotate di “alta elasticità” per garantire il massimo comfort. Capovolgendo regolarmente il Vostro materasso (in base al materiale, ove indicato) aiuterete le imbottiture a stabilizzarsi e contribuirete a garantire un consumo uniforme del materasso stesso.

Vi preghiamo, inoltre, di adottare i seguenti accorgimenti in base alla tipologia di materasso da Voi acquistato.

Le fodere di rivestimento dei nostri materassi, laddove muniti di cerniera per la sfoderabilità e se indicato sull’etichetta, possono essere lavate. Per la pulizia dei materassi completamente sfoderabili e lavabili, Vi preghiamo di tenere conto dei seguenti consigli.

  • Temperatura e modo di lavaggio: come indicato sull’etichetta.
  • Stiratura: sconsigliata.
  • Strizzatura: a mano o centrifuga non oltre gli 800 giri.
  • Candeggio: vietato.
  • Asciugatura: attenersi alle indicazioni in etichetta. Nel caso in cui il prodotto sia da asciugare all’aria, porlo su una superficie orizzontale lontano dai raggi diretti del sole. Evitate i raggi diretti del sole sulla lastra in lattice o in poliuretano espanso.
  • Per un corretto lavaggio della fodera si rimanda comunque alle istruzioni presenti sull’etichetta di produzione cucita sul materasso.

N.B. Per un lavaggio a secco o all’acqua errato non viene prestata la garanzia. Per motivi igienici la fodera del materasso dovrebbe essere pulita ogni 1-2 anni.

Un nuovo materasso richiede sempre un periodo di adattamento (almeno 15 giorni). Ciò è normale in modo particolare se il materasso è diverso dal precedente piano di riposo.

Durante l’utilizzo le imbottiture del Vostro materasso si stabilizzeranno per meglio adattarsi alla Vostra morfologia. Così, dopo qualche tempo, il Vostro materasso Vi potrà dare l’impressione di essersi modificato.

La biancheria da letto o da notte contenente fibre sintetiche può provocare il “pilling” (formazione di pallini) sulle fodere dei materassi. A seconda della persona e dell’ambiente, possono insorgere cariche elettrostatiche che fanno circolare materiale d’imbottitura attraverso la fodera. 

Il Vostro materasso da solo non genera alcuna condensa se non in casi di eccessiva umidità ambientale o sudorazione che, se elevate, possono dare origine a muffe sul rivestimento; tali muffe possono causare dei danni importanti al Vostro materasso fino a renderlo inutilizzabile. Vi consigliamo, quindi, di seguire attentamente i consigli che trovate qui.

ASSISTENZA

Contatti il punto vendita o il servizio clienti per l’apertura di un’assistenza. Entro 15 giorni un incaricato provvederà alla verifica a domicilio con eventuali foto. Solo nel caso in cui la merce acquistata risulti effettivamente danneggiata, la Logistica Centrale incaricherà il punto vendita di procedere alla sostituzione.

Entro 6 mesi dalla consegna, solo la prima chiamata di assistenza a domicilio è gratuita. Trascorsi i 6 mesi il costo della chiamata di assistenza è di 20,00 €. Il pagamento della chiamata si effettua a domicilio al momento dell’intervento.

N.B. Il pagamento delle chiamate di assistenza effettuate in Lazio e Umbria è da corrispondere in negozio prima dell’effettivo intervento.

Per richiedere l’assistenza sono necessari la garanzia e lo scontrino fiscale e/o la fattura.

GARANZIA

Nei materassi la garanzia si può applicare in caso in presenza di avvallamenti superiori al 10% della lastra (nel caso degli sfoderabili la misurazione è fatta senza imbottitura); eventuali anomalie nel guscio che si presentano nei primi mesi di utilizzo; muffa solo nell’eventualità in cui il materasso sia accidentalmente consegnato umido (in questo caso la richiesta di assistenza deve pervenire entro 30 giorni dalla consegna della merce).

In ogni caso la garanzia decade qualora il materasso presenti evidenti segni di incuranza (es. macchie dovute a sostanze di natura organica). 

Nelle poltrone la garanzia si applica nei primi 2 anni a: pistone, trasformatore e telecomando.

Il Vostro materasso è concepito per durare diversi anni.

Il prodotto da Voi acquistato è stato sottoposto a severi controlli che garantiscono la qualità dei componenti e delle lavorazioni. Inoltre, la scelta dei materiali e il ciclo produttivo avvengono nel pieno rispetto ambientale.

Il bene è garantito per un periodo di 2 anni dalla data di acquisto. In ogni caso, per far valere la garanzia, l'interessato dovrà essere in possesso della fattura d’acquisto. La presente garanzia non opera in tutti i casi di uso improprio del bene.

Per offrire un migliore servizio ai nostri clienti, prolunghiamo la garanzia, suddividendo i vari modelli delle varie categorie in 4 classi a seconda della durata della medesima.

CLASSE A: garanzia di 12 anni.

CLASSE B: garanzia 6 anni.

CLASSE C: garanzia 2 anni.

CLASSE P: gli anni di garanzia sono indicati insieme alla categoria di appartenenza (M, G, GM, L, GL) direttamente sull’etichetta di produzione cucita sul materasso.

Per verificare la classe di appartenenza del Vostro materasso, verificate il codice segnalato sull’etichetta di produzione o sulla scheda di garanzia rilasciata al momento della consegna. Nel caso in cui la classe di appartenenza del Vostro materasso non fosse segnalata sull’etichetta di produzione, fa fede la scheda di garanzia rilasciata assieme al materasso.

ATTENZIONE: in alcuni periodi dell’anno, ad alcuni modelli di materassi appartenenti alle varie categorie (M, G, GM, L, GL) è applicata una promozione. Per tali materassi è creata una classe a parte (classe P) con una durata della garanzia differente dalla categoria di appartenenza che comunque fa fede per quanto riguarda le norme d’uso e di manutenzione.

Il cliente in possesso della fattura d’acquisto e/o dello scontrino fiscale provvede alla segnalazione del difetto al negozio o al servizio clienti. La Società, poi, si riserva di far verificare da un suo incaricato l'esistenza e la natura del difetto denunciato. In ogni caso il cliente sarà tenuto al pagamento del diritto fisso di chiamata. La garanzia è limitata al territorio della Repubblica Italiana.

L’Azienda produttrice può provvedere, dietro richiesta del cliente e accettazione del preventivo di spesa, al ripristino delle condizioni del materasso, a seconda dei difetti riscontrati imputabili a un cattivo utilizzo.